Il Sito

E si torna a cantare

Mi chiamo Laura,
suono la chitarra da spiaggia

e vorrei che tutti suonassero e cantassero con me.

Ho imparato a suonarla da bambina grazie a semplici ragazze di oratorio e, chiusa nella mia cameretta, ho cantato a squarciagola, sostenuta anche dai canzonieri  ricchi di canzoni dei cantautori italiani di cui ho potuto, così, conoscerne la bellezza.

Ho suonato questo meraviglioso strumento ovunque e in moltissime occasioni: matrimoni, funerali, messe, feste, asili nido e nelle piazze e posso dire che in qualunque situazione la sua presenza ha sempre portato sollievo e benessere.

Ma dove sono finite oggi le chitarre?
Dove sono finiti gli amici che si incontrano a cantare?

Eppure quando suono con i bimbi e le loro famiglie, tutti si entusiasmano: i nonni si emozionano a sentire De Andrè, alle mamme e ai papà si illuminano gli occhi a cantare Jovanotti e gli 883; tutti conoscono Alla fiera dell”Est, Il gatto e la volpe, La gatta MA….

NON LE CANTANO PIU’…

E allora che fare?
Ci ho pensato parecchio e ho capito che tutta la cultura è stata suddivisa in compartimenti stagni: esistono canali Tv, Radio, Libri e Musica suddivisi per fasce d’età: bambini, ragazzi, adulti e anziani.
Ok, capisco che ci vuole un pò di ordine ma succede poi che, in una stessa casa, grandi e piccini, si ritrovano isolati a guardare ognuno canali tv a lui dedicati e, crescendo, ciò accade anche per i libri e la musica..

Ma perchè? Perchè io adulto non condivido con i miei figli e con i giovani la mia conocenza?
Perchè non stimolo in loro la curiosità di conoscere autori e cantautori che mi hanno emozionato quendo ero giovane e che hanno creato la cultura italiana?

Tornando alla musica, da quando sono diventata mamma, per me è stato sempre un MUST insegnare al nostro bimbo le canzoni che io e Alessandro cantavamo da ragazzi o che, sappiamo, hanno fatto la storia della musica.
E così abbiamo iniziato a comprare i CD con le raccolte dei cantautori italiani e stranieri:
Branduardi, Bennato, Battisti, Finardi, Guccini, Vasco, Renato Zero, i Beatles, Queen, Elvis… e tanti altri.

E tutto ciò ci ha poi permesso di portare il nostro Sergio ai (pochi) concerti di Branduardi e di Noa o alle cantate sul Pincio ricordando De Andrè.. In tutto questo Sergio si è sempre sentito coinvolto, mai escluso dai nostri ricordi.

Ecco, scopo di questo sito è coinvolgere i nostri bimbi e ragazzi, far loro scoprire quanto è bello ritrovarsi a cantare in famiglia, con gli amici e con sconosciuti che si sono uniti a noi perchè… perchè la musica unisce, questo è il punto!

E si torna a cantare.

“Suona chitarra non farci mai pensare
al buio alla paura, al dubbio, alla censura,
agli scandali, alla fame, all’uomo come un cane schiacciato e calpestato.

E allora suona chitarra, facci divertire,
suona chitarra non farci mai pensare.
Suona chitarra mia e tutti in allegria!”
(G.Gaber)

Storiche

ITALIANE

Albano e Romina                  Nomadi
Baglioni                                     Paoli Gino
Battisti                                       Pezzali Max-883
Bennato                                    Ricchi  e Poveri
Branduardi                               Rossi Vasco
Cocciante                                 Venditti Antonello
De Andrè                                   Zero Renato
De Gregori                                Zucchero
Finardi                                         Anni ’60 varie
Fossati                                        Anni ’70 varie
Guccini                                        Anni ’80 varie
Jovanotti                                    Anni ’90 varie
Ligabue
Mannoia
Marcella Bella
Morandi

STRANIERE

INGLESI                  FRANCESI              SPAGNOLE
Beatles                     Aznavour
Bob Dylan

Per bambini

PER BAMBINI

0-3 anni
Anatroccolo occolo occolo
Beato te pulcino
Il bruco
I Barbapapà
La Bella tartaruga
La Canzone della felicità
Cappuccetto rosso
Carramba
C’è nel bosco una casetta
Ci vuole un fiore
Il Coccodrillo come fa?
Conosco un cocomero
Il Cowboy Piero
Dov’è il pollice?
I due Liocorni
L’Elefante
L’Elefante con le ghette
Farfallina
Fischia il treno
Il grillo joe
Gli indiani
In alto le mani
Jumbo
Il Leone si è addormentato
Le Manine laboriose
Masha cuoca perfetta
Mi ha fatto la mia mamma
Un Milione di anni fa
I Nanetti
Nella Vecchia fattoria
Palloncino blu
La Pecora è nel bosco
Il Pesciono
La Pioggerella
Pippi calze lunghe
Rinoceronte
Lo Sceriffo
Le Scimmiette
Se sei felice
Su bambini dentifricio e spazzolino
Il Treno dell’anno
Via dei matti
Wisky il ragnetto